PRK

*

*

Hai difetti di vista molto lievi? non rinunciare al tuo sogno di vivere senza occhiali

PRK

La PRK (Photo Refractive Keratectomy) prevede l’asportazione con una spatola smussa del tessuto corneale superficiale (epitelio), per permettere l’utilizzo del laser ad eccimeri sul tessuto sottostante (stroma).

L’epitelio ricresce e chiude l’abrasione corneale in 3-4 giorni, durante i quali le terminazioni nervose sono scoperte e, allo scopo di mitigare il dolore, si applica una lente a contatto protettiva. In questo periodo si consiglia il riposo a casa, essendo spesso presente oltre al dolore, fotofobia elevata, bruciore, sensazione di corpo estraneo e lacrimazione.

 

È consigliata l’assunzione di farmaci antidolorifici per qualche giorno.

Come funziona?

PKR

Il laser è per molti,
ma non per tutti

Scopri se sei idoneo all'intervento.
40 test in una visita di 2h per verificare subito se puoi buttar via
gli occhiali per sempre.
Con tutta la sicurezza che cerchi.

Prenota una visita o richiedi informazioni

Prenota una visita compilando il form. Verrai ricontattato quanto prima per confermare la disponibilità. Oppure richiedi qualsiasi tipo di informazione senza impegno, ti forniremo tutti i dettagli di cui hai bisogno.