Curriculum

*

*

Biografia

Primario di Oculistica dal 2000, prima all’Ospedale Oftalmico per 20 anni e poi dal 2020 ad oggi all’Ospedale Humanitas Gradenigo di Torino. Dal 2011 al 2020 Ad. Prof. Presso l’Università di Torino, Scuola di Specializzazione in Oftalmologia. Dal 2020 Ad. Prof. presso Humanitas University di Milano, Scuola di Specializzazione in Oftalmologia. Centro di riferimento internazionale di Chirurgia dei difetti visivi, miopia, ipermetropia, astigmatismo e presbiopia, utilizza nei più giovani una tecnica laser. Per i meno giovani, circa 10 anni fa, introdusse per primo in Piemonte la chirurgia della cataratta con l’utilizzo del laser a femtosecondi (Femtocataratta), l’intervento senza bisturi e senza alcun dolore, associato ai cristallini artificiali ad alta tecnologia, allo scopo di raggiungere una minor dipendenza dagli occhiali. 

Grande innovatore ha eseguito per primo in Italia un intervento chirurgico di cataratta con un innovativo sistema di visualizzazione in 3 dimensioni al Congresso Internazionale SOI nel 2017. Inoltre è pioniere in Europa dal 2011 della Vitrectomia Mininvasiva 27 Gauge per correggere pucker e fori maculari eseguiti con visualizzazione in 3D, tecnica introdotta solo un anno prima, da un chirurgo giapponese, Oshima.

Curriculum

Dr. Claudio Panico

2021 - Oggi

Ad. Prof. Presso Humanitas University di Milano, Scuola di Specializzazione in Oftalmologia.

2020 - Oggi

Da giugno 2020 ad oggi Direttore del Servizio di Oculistica dell'ospedale Humanitas Gradenigo di Torino.

2017 - 2020

Dal 2017 al 2020 Primario dell'Ospedale Oftalmico di Torino e della Divisione di Oculistica 2 dell'Ospedale San Giovanni Bosco di Torino.

2008 - 2017

Dal 2008 al 2017 Primario della Divisione di Oculistica Generale e della Divisione di Traumatologia Oculare dell'Ospedale Oftalmico di Torino.

2011 - 2018

Dal 2011 ad oggi Professore presso l'Università degli Studi di Torino. Scuola di specializzazione in oftalmologia.

2009

Consulente in Chirurgia Vitreo Retinica presso l'Ospedale civile di Biella.

2008

Consulente in Chirurgia Vitreo Retinica presso l'Ospedale civile di Alba (CN).

2003 - 2008

Primario della Divisione di Traumatologia Oculare dell'Ospedale Oftalmico di Torino.

2000 - 2003

Primario F.F. della Divisione di Traumatologia Oculare dell'Ospedale Oftalmico di Torino.

1989

Dirigente di 1° livello della Divisione di traumatologia dell'Ospedale Oftalmico di Torino.

1986

Vincitore di una borsa di studio ASSILS presso la Clinica Oculistica dell'Università di Torino.

1986

Assistente volontario Divisione Traumatologia (Ospedale oftalmico di Torino).

1986

Specializzazione in Oftalmologia presso Università degli Studi di Torino.

1984

Medico convenzionato per la medicina generale di base ASL 39 del Piemonte.

1982

Servizio militare di Leva presso Ospedale da Campo Reparto Operativo Sanità Goito Milano.

1981

Tirocinio pratico Ospedaliero post Laurea presso La Clinica Oculistica dell'Università di Torino.

1981

Laurea in Medicina e Chirurgia presso Università degli Studi di Torino.

1974

Maturità Classica Liceo V. Gioberti (Torino)

Dr. Claudio Panico

Chirurgia della Retina

Esperto nel campo della chirurgia della retina, il Dr. Panico è in grado di trattare con ottimi risultati l'intera gamma delle patologie maculari: dagli edemi ai pucker maculari, fino ad arrivare ai fori maculari con Vitrectomie Mininvasive.

Nel corso della sua carriera, ha partecipato all'esclusivo gruppo di studio sulla traslocazione retinica 360°.

La traslocazione retinica 360° è considerata la prima innovativa cura per la degenerazione maculare senile.


Il gruppo studio includeva soltanto 5 dei migliori reparti di oculistica d’Italia. 


Il Dr. Claudio Panico si occupa, inoltre, dell’organizzazione di corsi di chirurgia a piccolo taglio, sia in Italia che all’estero, per ciò che riguarda il trattamento della cataratte, ma anche per patologie che colpiscono il vitreo o la retina.

Dr. Claudio Panico

Il Dr. Panico ha preso parte a numerosi corsi e congressi a livello nazionale ed internazionale sia come relatore che come chirurgo nell’ambito di chirurgie in diretta.

Ha inoltre pubblicato numerosi articoli su riviste internazionali Peer-Reviewed. È socio fondatore della Nuova Laser srl, il centro di chirurgia refrattiva tecnologicamente più avanzato di tutto il nord Italia, che adotta una piattaforma interamente firmata CARL ZEISS MEDITEC, comprendente un Femtolaser VISUMAX 800, un laser ad eccimeri MEL 90 e un aberrometro WASCA per trattamenti personalizzati.